Kujdes nga engjelli pjesa 1940's fashion


kujdes nga engjelli pjesa 1940's fashion

11

SHARES

«Gli stilisti italiani sono i più amati dai vip internazionali, che a loro si affidano per gli eventi più importanti cui sono invitati. Scopriamo chi sono.»

Il Made in Italy è conosciuto nel mondo  per la sua eccellenza, creatività e per la qualità dei suoi prodotti, soprattutto nel settore della moda. Sia che si tratti di un evento mondano, sia che si tratti di un’ospitata televisiva o di un red carpet, i vip nazionali ed internazionali scelgono lo stile e la moda degli stilisti italiani. Ma come dargli torto? Del resto va considerato che i prodotti creati in Italia sono simbolo di eleganza e buon gusto pjesa in tutto il mondo,rappresentando, per molti, un vero e proprio oggetto del desiderio. La moda italiana, infatti, è un vanto dell’industria del nostro paese, sopratutto grazie a marchi storici che hanno fatto la storia del Made in Italy. Gli stylist delle star scelgono quasi sempre brand italiani rispetto a quelli francesi e inglesi, da sempre grandi concorrenti nel mondo legato al fashion system.

Abbiamo molti esempi di come gli artisti siano incapaci di rinunciare al fashion del Made in Italy. Da decenni i nostri designer lasciano i loro segni d’arte sia in Italia che all’estero e alcuni di loro sono già leggende. Non possiamo certo dargli torto, basti pensare a nomi del calibro di Valentino, Cavalli, Versace, Armani e tanti altri ancora. Già, proprio loro, i nomi che non necessitano di presentazioni, i nomi che sono noti anche a chi non è un fashion victim a tutti gli effetti. Nomi che ormai, vuoi o non vuoi, hanno fatto la storia della moda italiana ed è giusto omaggiarli sempre, considerandoli autentiche eccellenze del nostro paese.

Il decano degli stilisti italiani è sicuramente Valentino, che fin da bambino fu attratto dalla moda e dalla sartoria e che da grande ha fatto diventare la sua passione il centro della sua vita (per fortuna aggiungerei). Il suo apprendistato lo fece in Francia ma decise di ritornare in Italia dove con il suo marchio fece la sua prima sfilata, Valentino pret a porter, spettacolo datato 1962 e dalla quale iniziò la sua ascesa, culminata poi con “il rosso Valentino”, più che un colore una vera e propria icona del mondo della moda. È inutile sottolineare l’unicità  del suo stile: elegante, magico, romantico e con il caratteristico rosso Valentino, una tonalità di rosso molto acceso tra il carminio, il porpora ed il rosso di cadmio.  Fatta la storia della moda vestendo star del calibro di Elizabeth Taylor, Sophia Loren, Sharon Stone e la sua musa Jacqueline Kennedy, lascia la direzione del suo brand nel 2007.

Una stilista che ormai è stata adottata dagli States e dalle star è la nostra Donatella Versace, sorella dello stilista Gianni Versace, ucciso a Miami nel 1997. Da quel momento divenne l’unica direttrice creativa del brand, con uno stile che affascina tutto il mondo, corredato da un mood molto sensuale, completo e alle volte provocatorio, anche se ultimamente notiamo qualche eccesso in meno. Versace ha potuto fregiarsi di alcune delle modelle più famose al mondo come Naomi Campbell, Kate Moss, Cindy Crawford e Linda Evangelista. Quelli di Versace sono abiti amati dalle star soprattutto per eventi mondani del settore.

Dolce & Gabbana rappresentano il nuovo simbolo della moda italiana che già da qualche anno occupa un ruolo di rilievo nel settore della moda per lo star system internazionale. Vip del calibro di Madonna, David Beckham, Sophia Loren, Kylie Minogue e Monica Bellucci hanno scelto i loro abiti. Stefano Gabbana e Domenico Dolce crearono questo connubio grazie alla relazione che prima c’era tra loro, terminata poi nel 2005. Fortunatamente il loro legame lavorativo è rimasto indissolubile ed oggi rappresentano uno dei brand più potenti della moda italiana nel mondo. L’ascesa arriva nella loro prima collezione nel 1985 ispirata alle donne del cinema italiano come Anna Magnani e Sophia Loren con la realizzazione di abiti sexy e stretti. Oggi sono conosciuti per la creazione di outfit dallo stile sensuale, unico, glamour e di tendenza, con quel tocco di mediterraneità che caratterizza questo marchio ispirato al sud Italia.

Il re della moda e il preferito dai vip per le occasioni speciali è sicuramente Giorgio Armani che dagli anni ’80 regala abiti al mondo. I suoi vestiti sono stati indossati da tutte le star di Hollywood: Tom Cruise e Kate Holmes chiesero proprio allo stilista di disegnare il loro abito per il grande giorno. Armani è stato un innovatore non solo nello stile dei suoi abiti, individuale, unico, riconoscibile e nello stesso tempo sofisticato con le sue giacche destrutturate, ma è stato anche innovatore grazie alla sua scelta di non utilizzare modelle magrissime ed il primo ad occuparsi anche di abbigliamento sportivo. Oggi, oltre ad essere considerato come uno degli uomini più ricchi d’Italia, è anche uno degli stilisti italiani più apprezzati, nonché l’incontrastato re della moda.

Se parliamo di stampe, animalieur e patchwork stiamo parlando certamente di Roberto Cavalli, il marchio nato negli anni ’70 e famoso in tutto il mondo. Uno stile lussuoso che mira all’’gocentrismo, all’uso di soluzioni stilistiche originali e all’esaltazione della propria personalità. Ha vestito star  come Jennifer Lopez, Whitney Houston, Sting e Britney Spears. Quello di Cavalli è uno stile che non è semplicemente un modo di vestire ma un modo di essere. Per questo e per tanti altri motivi non possiamo non annoverare Cavalli tra gli stilisti italiani più famosi ed apprezzati al mondo.

Prada oggi è un marchio che rappresenta l’oggetto del desiderio delle donne di mezzo mondo. A partire dagli anni ’70 questo marchio è passato dall’essere artigianale ad essere commerciale grazie a Miuccia Prada, designer e proprietaria del brand che dalle borse è passata al pret a porter. Due testimonial di questa griffe italiana all’estero sono sicuramente Jennifer Garner e Jennifer Aniston, modelle perfette per gli abiti di Miucciam caratterizzati da uno stile femminile retrò, austero ed elegante, restando al tempo stesso molto minimal. Peculiarità è l’utilizzo di materiali e tessuti eccellenti. Di fatto si tratta di una degli stilisti italiani che da molti anni primeggiano nelle top ten di tutte le classifiche che contano.

Verdiana Cavezzan



Related news


Fashion logos of trees
Alba moda infantil y
Promotora de eventos o que fazer
Poodle skirt outfit images of fashion
Imagenes de zapatos bajos de moda
Shaytards february 2019 fashion
Top dc fashion bloggers e
Garbage run winter 2019 fashion